La spesa prenatalizia in bexb vale oltre 425k €

I dati che emergono dalle vendite dei prodotti alimentari in riferimento al periodo prenatalizio 2017, da settembre a dicembre, registrano un valore complessivo di 425.224,09€. I prodotti maggiormente acquistati variano dalla pasta alla carne, dai salumi ai vini, spumanti, dolciumi e cesti. Nel 2017 si evidenzia un incremento della spesa del 8% circa. Nei mesi successivi si stimano almeno 425.224,09€ in nuovi acquisti per le stesse categorie merceologiche coinvolte nella vendita di prodotti alimentari. Questo trend positivo denota una maggiore capacità di spesa da parte delle aziende associate che grazie alla moneta complementare bexb riescono ad incrementare il proprio potere di acquisto.

2018-03-21T16:06:04+00:00 gennaio 17th, 2018|news|